M&A industria alimentare

M&A alimentare

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Acquisizioni e fusioni nel settore dell’Italian food, agroalimentare e beverage, questo sembra essere un cult, specie se made in Italy. lo dicono i nostri esperti e il numero di trattative in corso.

Il recente periodo di crisi ha risparmiato il settore dell’industria alimentare, specie quella di alta gamma, di conseguenza i bilanci che non hanno subito ripercussioni permettono il normale svolgimento di analisi finalizzate ad interessanti operazioni di fusioni o acquisizioni. Molto interesse viene dimostrato da fondi di investimento, grosse catene di distribuzione, aziende agroalimentari in forte espansione. Nel mirino sono finite aziende di piccole/medie dimensioni, semiartigiali in grado di offrire prodotti alimentari di altissima qualità, punto di forza dell’agroalimentare italiano.

Inutile ricordare grosse e medie operazioni di M&A fatte da colossi del food and beverage  (Nestlè, Campari…) , note ai più, la vera novità è il crescente interesse a prede più piccole e più facili.

La chiave del successo di questa nuova tendenza sono: la qualità dell’investimento, e la ragionevole possibilità di crescita dell’investimento stesso. Come fare a vendere una industria alimentare? Questa non dovrebbe essere la preoccupazione dell’imprenditore che vuole vendere una azienda del settore food in Italia, anzi. La nostra specializzazione in questo settore ci permette di affermare che, fatti salvi i fattori di qualità e redditività, la soglia entry level nel mondo dell’M&A dell’Italia food si abbassa, rispetto magari a valori analoghi di aziende del settore Industrial o service. In questo momento l’alimentare piace e attira investitori sia finanziari che industriali.

l’industria del cibo e delle bevande ha molte sfaccettature, tipici sono settori quali pastifici, caseari, insaccati, enologico, distillati. Recentemente, oggetto di operazioni andate a buon fine, sono stati il settore dolciario e quello più profittevole del caffè e delle torrefazioni con multipli impensabili fino a pochi anni fa.

Normalmente l’imprenditore di uno di questi settori, pur avendo buoni o discreti risultati pensa di essere troppo piccolo per poter ambire di vendere la propria azienda ma non è così.

Nel momento in cui ci si comincia ad interrogare sul futuro aziendale della propria attività e ci si comincia a chiedere “ Ma se io voglio vendere la mia impresa come posso fare? chi può comprare la mia azienda? A chi rivolgersi per trovare un compratore? se le domande sono queste pensiamo di essere la risposta più adeguata. Abbiamo le conoscenze, i mezzi e i contatti per trovare sia nella grande distribuzione del nord europa, sia negli investitori finanziari specializzati, il compratore ideale per la vostra azienda nel campo alimentare, semplicemente perché è esattamente il nostro lavoro, e mai come in questo momento il mercato dell’M&A è in grado di rispondere all’industria dell’Italia food e delle eccellenze culinarie italiane da portare a tavola. In questo momento non serve essere necessariamente dei colossi per essere interessanti, molto dipende dal prodotto. Non sappiamo se in questo articolo siamo riusciti a trasmettere l’entusiasmo e la concretezza dei risultati che assieme potremo portare alla vostra azienda, ma saremo molto felici di trasmettervelo, magari di persona. La piazza finanziaria Svizzera è costituita storicamente da un afflusso eterogeneo di interessi economici molto più dinamici, di qualità, intensi e variegati che in qualunque altra parte. Pescare in un mare più grande consente spesso prede più grosse. Non abbiamo voluto dilungarci in aspetti tecnici per far arrivare in modo semplice e diretto il messaggio proprio a te che stai leggendo.

La materia è molto tecnica e complessa ma per dare buoni frutti, presuppone tre sole cose, ottima professionalità e conoscenza nel strutturare il processo di vendita, tutelare gli interessi del cliente, avere un ottimo paniere di clienti Seri e interessati all’acquisizione o fusione esattamente della vostra azienda dello specifico ramo alimentare. Non vi chiediamo di crederci sulla parola ma ci piacerebbe farvi vedere cosa abbiamo fatto fin ora, con aziende simili alla tua.

Contattarci è facile e non costa nulla.

A presto.

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invio commento come ospite. Registrati o Accedi con il tuo account.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Free Consultation

inserire il nome
inserire l'e-mail Indirizzo e-mail errato
inserire il n° di Telefono
Sito web aziendale
scrivere il messaggio

Search